Sei qui: Home Carta dei servizi Tosap

Tosap

PDF  Stampa  E-mail 

Tosap

E' la tassa che deve essere corrisposta per le occupazioni del suolo, soprasuolo e sottosuolo pubblico.

E' calcolata in base alla superficie occupata, alla durata dell'occupazione e alla tariffa riferita alla categoria viaria cittadina (il territorio è diviso in 3 categorie).

COME

Ogni occupazione dev'essere preventivamente autorizzata, su domanda in bollo, che dev'essere presentata presso gli uffici competenti.

Il pagamento dev'essere effettuato prima dell'inizio dell'occupazione contestualmente al ritiro dell'autorizzazione presso l'Ufficio Tributi, con bollettino di c/c postale n. 13535034 intestato a Comune di Pontecorvo in distribuzione presso lo stesso Ufficio Tributi.

DOVE

- Ufficio Tributi: per passi carrai, traslochi, piccole riparazioni, merce fuori negozio, dehor di zona;

- Settore Urbanistica: per steccati, ponteggi, intercapedini lucernai, botole;

- Settore Commercio: per banchi in aree di mercato o al di fuori.

- Uffici Postali: per i pagamenti.

QUANDO

Ufficio Tributi

dal lunedì al venerdì ore 08,30 - 12,00

lunedì, mercoledì ore 15,30 - 17,30

COSTO

Tabelle Tosap - Occupazioni permanenti.

Tariffe Euro/metro quadro per zona

Tipologia occupazione

I

II

III

- Occupazione di qualsiasi natura di suolo pubblico, di spazi sottostanti e soprastanti il suolo stesso al mq/anno.

Euro 38,73

Euro 19,37

===

- Occupazione con tende fisse o retrattili aggettanti direttamente sul suolo pubblico al mq/anno.

Euro 11,62

Euro 9,68

===

- Passi carrabili:

- accessi carrabili per i quali, a seguito del rilascio di apposito cartello segnaletico, sia vietata la sosta indiscriminata sull'area antistante gli accessi medesimi al mq/anno

Euro 19,37

Euro 9,68

===

- passi carrabili costruiti direttamente dal comune che risultano non utilizzabili e, comunque di fatto non utilizzabili al mq/anno

Euro 5,81

Euro 2,90

===

- Occupazioni del soprassuolo e sottosuolo stradale con condutture cavi, impianti in genere o con qualsiasi altro manufatto realizzato da aziende di erogazione dei pubblici servizi e da aziende esercenti attività strumentali ai servizi medesimi: (per le occupazioni del territorio comunale la TOSAP è commisurata al numero complessivo delle relative utenze per la misura unitaria di tariffa di Euro 0,77 per utenza. Il numero delle utenze è quello risultante al 31 dicembre dell'anno precedente.) L'ammontare complessivo della tassa non può essere inferiore a Euro 516,46.

Euro 0,77

===

- occupazioni di suolo o soprassuolo con apparecchi automatici per la distribuzione dei tabacchi. cad./anno

Euro 34,86

Euro 23,24

====

- occupazioni dei distributori di carburanti del suolo e del sottosuolo effettuate con le sole colonnine montanti di distribuzione dei carburanti, dell'acqua e dell'aria compressa e i relativi serbatoi sotteranei, nonché con un chiosco che insista su di una superficie non superiore ai mq. 4. distributore/anno. ""La tassa è applicata per i distributori, muniti di un solo serbatoio sotteraneo di capacità non superiore ai 3000 litri. Se il serbatoio è di capacità maggiore la tariffa viene aumentata di 1/5 per ogni mille litri o frazione di mille litri. E' ammessa la tolleranza del 5% sulla misura della capacità. Per i distributori di carburanti muniti di due o più serbatoi di differente capacità raccordati tra di loro, la tassa nella misura sopra stabilita, viene applicata con riferimento al serbatoio di minore capacità maggiorata di 1/5 per ogni mille litri o frazioni di mille litri degli altri serbatoi. Per i distributori di carburanti muniti di due o più serbatoi autonomi, la tassa si applica autonomamente per ciascuno.""

Euro 102,26

Euro 34,86

Euro 9,30

Aggiornamento delibera GC n. 36 del 28/12/2008 riconfermate con GC n. 57/2010.

Zona I: Centro Abitato, quartieri Civita e Pastine;

Zona II: Periferia (zone di campagna);

Zona III: Frazione di S. Oliva;

Tabelle Tosap - occupazioni temporanee

Tariffe al metro quadro per zona

I

II

III

-Ordinaria del suolo comunale

Euro 3,873

Euro 2,324

===

- come sopra fino a 12 ore

Euro 3,490

Euro 2,090

===

- " " oltre 12 ore e fino a 14 giorni

Euro 3,873

Euro 2,324

===

- " " da 15 giorni a 29 giorni

Euro 2,710

Euro 1,630

===

- " " 30 giorni ed oltre

Euro 1,940

Euro 1,160

===

-Occupazioni con tende e simili.

Euro 1,940

Euro 1,160

===

-Occupazioni effettuate da venditori ambulanti, pubblici esercizi

Euro 1,940

Euro 1,160

===

-Per i produttori agricoli, che vendono direttamente il loro prodotto

Euro 0,582

Euro 0,348

===

-Poste in essere con installazioni di attrazioni, giochi e divertimenti dello spettacolo viaggiante

Euro 0,387

Euro 0,230

===

-Con autovetture di uso privato realizzate su aree a ciò destinate dal Comune

Euro 3,873

Euro 2,324

===

-Realizzate per l'esercizio dell'attività edilizia

Euro 1,810

Euro 1,160

===

-Realizzate in occasioni di manifestazioni politiche, culturali o sportive

Euro 1,160

Euro 0,460

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 fino a 1 km di durata non superiore a 30 gg

Euro 38,73

Euro 16,78

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 oltre 1 km di durata non superiore a 30 gg

Euro 58,10

Euro 29,05

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 fino a 1 km di durata non superiore a 90 gg

Euro 50,35

Euro 25,18

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 oltre 1 km di durata non superiore a 90 gg

Euro 75,53

Euro 37,77

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 fino a 1 km con durata da 91 gg e fino a 180 gg

Euro 58,10

Euro 29,05

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 oltre 1 km con durata da 91 gg e fino a 180 gg

Euro 75,53

Euro 37,77

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 fino a 1 km con durata superiore a 180 gg

Euro 77,47

Euro 38,73

===

-Occupazioni temporanee del sottosuolo e del soprassuolo stradale di cui all'art. 47 del D.L.gs n. 507/1993 oltre 1 km con durata superiore a 180 gg

Euro 116,20

Euro 19,37

===

Zona I: Centro Abitato, quartieri Civita e Pastine;

Zona II: Periferia (zone di campagna);

Zona III: Frazione di S. Oliva;

Per le occupazioni che di fatto, si protraggono per un periodo superiore a quello consentito originariamente, ancorchè uguale e superiore all'anno, si applica la tariffa dovuta per le occupazioni temporanee di carattere ordinario, aumentate del 20%.

Le frazioni inferiori al mq. o al metro lineare sono calcolate con arrotondamento alla misura superiore. Nel caso di più occupazioni, anche della stessa natura, di misura inferiore al mq. o al metro lineare, la tassa si determina autonomamente per ciascuna di esse.

Le superfici eccedenti i 1000 mq., per le occupazioni sia temporanee che permanenti, sono calcolate in ragione del 10%.

Le superfici occupate con installazioni di attrazioni, giochi e divertimenti dello spettacolo viaggiante sono calcolate in ragione del 50% sino a 100 mq., del 25% per la parte eccedente 100 mq. e fino a 1000 mq, del 10% per la parte eccedente i 1000 mq.