Sei qui: Home

Benvenuti nel portale del Comune di Pontecorvo

Festivita' natalizie

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Martedì 16 Dicembre 2014 12:59

In occasione delle prossime festivita' il Commissario Straordinario porge a tutta la cittadinanza i più fervidi e sinceri auguri

Festivita' natalizie

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Dicembre 2014 11:39 )
 

Imu terreni agricoli

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Mercoledì 03 Dicembre 2014 17:29

Comune di Pontecorvo

(Provincia di Frosinone)

Piazza IV Novembre, 1 - 03037 - Pontecorvo (FR)

COMUNICATO STAMPA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 12/12/2014

IMU - IMPOSTA MUNICIPALE UNICA

TERRENI AGRICOLI

Gentile Contribuente,

il Decreto interministeriale del 28 novembre 2014, annunciato con comunicato del 1° dicembre 2014 dal MEF - Ministero dell'Economia e delle Finanze, ed in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, previsto dall'art. 22 c. 2 del D.L. n.66/2014, (c.d. Decreto Irpef), rimodula l'applicazione dell'esenzione dall'IMU per i terreni agricoli in base all'altitudine del Comune.

In particolare, il decreto stabilisce che NON SONO PIU' ESENTI i terreni agricoli ricadenti nei comuni con altitudine fino a 281 metri s.l.m., come riportato nell'"Elenco comuni italiani", pubblicato sul sito internet dell'Istituto nazionale di statistica (ISTAT), http://www.istat.it/it/archivio/6789 , tenendo conto dell'altezza riportata nella colonna "Altitudine del centro (metri)". L'esenzione è riconosciuta invece: ai terreni agricoli dei Comuni ubicati a un'altitudine di 601 metri e oltre; ai terreni agricoli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, dei Comuni ubicati ad un'altitudine compresa fra 281 metri e 600 metri, individuati sulla base del medesimo elenco.

 

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Dicembre 2014 10:00 )
 

Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di bullismo

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Mercoledì 12 Novembre 2014 12:52

Prefettura-frosinoneDivulgazione nota prefettura di Frosinone n. 0028577 del 23/10/2014

Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di bullismo negli istituti scolastici. Servizio SMS.

Il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e del bullismo che coinvolge i giovani, quali vittime o autori di sistematica prevaricazione messa in atto nei confronti di altri percepiti come deboli, rileva la necessità di porre in essere interventi strutturati, condivisi tra le diverse componenti istituzionali e formative operanti sul territorio, al fine di rendere più efficaci le strategie di contrasto.

AI riguardo il Ministro dell'Interno, in occasione dell'avvio del nuovo anno scolastico, ha sottolineato il valore aggiunto costituito dal raccordo di tutti gli attori interessati, in particolare le famiglie e le istituzioni scolastiche, unitamente alle Forze dell'Ordine, sia sotto il profilo della prevenzione che della repressione.

Per elevare l'efficacia di tale azione, nonché per avvicinare il cittadino, soprattutto i giovani, alle Istituzioni anche attraverso più moderne modalità di ascolto e di comunicazione, è stata prevista l'attivazione di una unica utenza telefonica dedicata, alla quale gli interessati - studenti, operatori di scuole, famiglie ecc. -potranno inviare un SMS in forma protetta, per segnalare episodi di spaccio e di bullismo rilevati nelle scuole o nelle immediate adiacenze. Il servizio sarà operativo presso questa Provincia dal prossimo 27 ottobre 2014, al numero telefonico 43002 "frosinone", la cui utenza sarà attestata presso la centrale operativa della locale Questura, che, tempestivamente, disporrà il conseguente intervento e curerà lo smistamento delle segnalazioni ricevute tra i Commissariati e i Comandi Compagnia Carabinieri insistenti sul territorio. Il messaggio, gratuito per gli utenti, dovrà contenere all'inizio l'indicazione della provincia nella quale si è verificato l'evento da segnalare, nel caso in cui detto messaggio sms sia carente di tale indicazione, il sistema prevede l'invio automatico al segnalante di un messaggio di risposta con il quale sarà richiesto l'anzidetto specifico elemento.

Per quanto precede, si invitano le SS.LL. a voler garantire una più capillare diffusione dell'iniziativa in argomento, anche mediante l'utilizzo di manifesti e volantini da esporre nelle apposite bacheche scolastiche e/o comunali e nei centri di maggiore aggregazione giovanile; ovvero coinvolgendo le associazioni di categoria e di volontariato presenti sul territorio di competenza che, attraverso la propria rete, potranno contribuire ad una più estesa diffusione del cennato servizio. Nel confidare nella consueta, fattiva, collaborazione delle SS.LL., si ringrazia e si resta in attesa di un, cortese, cenno di assicurazione al riguardo.

Il Prefetto

E. Zarrilli

 

Tari Tassa rifiuti anno 2014

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Venerdì 24 Ottobre 2014 10:38

TARI - TASSA RIFIUTI ANNO 2014

Si avvisano i gentili contribuenti che è in corso l'invio degli avvisi di pagamento precompilati della TARI (Tassa sui rifiuti) relativi all'annualità 2014.

Il Comune di Pontecorvo, al fine di agevolare i contribuenti, ha previsto per l'anno 2014 il pagamento della TARI in 3 Rate alle seguenti scadenze:

N° RATE

SCADENZA

1A

30 Ottobre

2A

30 Novembre

3A

30 Dicembre

Rata Unica

30 Novembre

 

 Le rate sono state calcolate applicando le tariffe TARI (approvate dal Commissario Straordinario con delibera n. 7 il giorno 08/09/2014) alle superfici da Voi dichiarate.

MODALITA' DI VERSAMENTO

La Tre Esse Italia S.r.l., in qualità di società concessionaria del servizio, invierà entro la scadenza del 30 Ottobre un avviso di pagamento con allegato il modello F24 precompilato.

Si comunica inoltre che:

  1. Con l'invio dell' Avviso di pagamento, saranno allegati quattro modelli F24, uno per ognuna delle 3 Rate di scadenza prevista, ed un altro per la rata unica;
  2. Prima di provvedere al pagamento, tutti i contribuenti sono invitati a prendere visione del Regolamento IUC, sezione TARI, in quanto l'amministrazione comunale ha previsto diverse riduzioni e agevolazioni per i propri cittadini;
  3. Se, in prossimità della scadenza, un contribuente non ha ancora ricevuto l'avviso di pagamento, è invitato a contattare la società Tre Esse Italia S.r.l. che provvederà ad inviare l'informativa ed il modello di pagamento per eseguire il versamento.

INFORMAZIONI UTILI

Per qualsiasi dubbio ed informazione, dal 4° Novembre c.a. la S.V. potrà recarsi presso l'Ufficio della Tre Esse Italia S.R.L, ubicato in Via Trieste, snc (Palazzo Bastoni), dove il personale della Tre Esse Italia S.r.l. (concessionario per la riscossione), vi fornirà tutta l'assistenza necessaria in base alle vostre richieste. E' possibile inoltre telefonare e inviare la documentazione al numero di telefono 0776/1800778 e fax 0776/1800627 oppure inviando una mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. specificando sempre il numero di avviso di versamento. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

09:00 -13:00

09:00 -13:00

09:00 -13:00

09:00 -13:00

09:00 -13:00

10:00 -12:00

15:00-18:00

15:00-17:00

15:00-18:00

15:00-18:00

15:00-17:00

-

 

 NOTA BENE: Fino al 31 Ottobre 2014 la ricezione del pubblico, verrà svolta presso la sede municipale, in Piazza IV Novembre 1, rispettando gli orari di apertura del Comune di Pontecorvo

Manifesto

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 24 Ottobre 2014 10:56 )
 

Comunicato stampa n. 4 del 08/10/2014 - Resoconto della conferenza dei servizi per la frana

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Mercoledì 08 Ottobre 2014 00:00

In allegato il resoconto della conferenza dei servizi tenutasi il 16 settembre 2014 relativamente alla problematica inerente la frana di Via LungoLiri

Estratto conferenza

Pontecorvo lì 08/10/2014


IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Dr. Ernesto Raio

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 08 Ottobre 2014 12:39 )
 

Bando contributo libri di testo 2014-2015

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Lunedì 06 Ottobre 2014 00:00

libriLa richiesta per il contributo per i libri di testo può essere presentata fino al 26/11/2014 nella sezione download del sito, sezione Pubblica Istruzione è stato pubblicato sia il bando che il modello di domanda direttamente raggiungibile da questo collegamento, oppure è possibile scaricare direttamente il modello in formato pdf

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 06 Ottobre 2014 12:45 )
 
Pagina 1 di 6